Copy
Sabato 21 Gennaio 2012
News On Line - Anno II numero 7
Responsabile Stefano Bagnasco

I vini astigiani

"La" Barbera d'Asti DOCG


Un vino legato alle antiche tradizioni contadine

I vini Barbera d'Asti all'assaggio sono caratterizzati da profumi fruttati intensi, con note dolci che ricordano la vaniglia, anche se non affinati in legno, quando derivano da uve ben mature, da un livello di acidità relativamente elevato, da un colore rosso intenso, talora con tonalità violacee, e da una tannicità scarsa. Le sensazioni di corposità, pienezza e morbidezza sono assai variabili e, come per pochi altri vini, risentono in modo determinante del livello di maturazione raggiunto dalle uve. Forte è anche la differenza di comportamento in funzione della tipologia di terreno e di esposizione del vigneto ...continua

L'Editoriale

Il digitale può aiutare il nostro paese


L'economia digitale italiana può arrivare a contribuire fino al 4% del Prodotto Interno Lordo

Questa notizia, visti gli importi in gioco, mi ha colpito una sera mentre ascoltavo la radio e ritornavo a casa. L'ho poi cercata e ritrovata e, visti gli strumenti informatici che abbiamo a disposizione, ho deciso che, senza prendermene il merito, sarebbe stata l'editoriale di questo numero. La cito integralmente,ipotizzando di riprendere il ragionamento in un'altra occasione.
"E’ questo uno dei risultati della ricerca “Sviluppare l’economia digitale in Italia” condotta dal Digital Advisory Group, un gruppo promosso da American Chamber of Commerce in Italy e composto da oltre 30 delle più importanti aziende del settore quali Telecom, Cisco, Microsoft e inoltre l’Università Bocconi, il Politecnico di Torino e Mckinsey. Il Dag ha realizzato una ricerca e poi ha stilato 12 proposte con cui si impegna a superare gli ostacoli che ancora l’Italia ha sul digitale. Dal 2005 al 2009 l’economia digitale ha contribuito per il 14% alla crescita del PIL e si sviluppa a un tasso 10 volte superiore al totale nazionale. Attualmente costituisce solo il 2% del PIL, mentre in Francia pesa oltre il 3% e nel Regno Unito e Svezia oltre il 5%. L’impatto indiretto, calcola lo studio, è di ulteriori 20 miliardi di euro. Negli ultimi 15 anni sono stati creati circa 700.000 nuovi posti di lavoro collegati al Web (al netto degli impieghi persi un contributo di 320.000 unità).La crescita media annua per le imprese attive nella rete è stata del 10%, il surplus di valore per i consumatori è di 7 miliardi di euro. «Siamo a un punto di svolta – conclude lo studio – e per superare alcuni ostacoli DAG fa 12 proposte: colmare il digital divide, pianificare le reti di nuova generazione, favorire l’armonizzazione della normativa digitale a livello europeo, creare un advisory board strategico per le politiche digitali, incoraggiare la propensione dei consumatori al web, promuovere modalità innovative di consegna degli acquisti online, lanciare road-show digitali per le PMI a livello regionale, sostenere l’attività e-commerce delle PMI, promuovere i servizi di e-government esistenti migliorandone la fruibilità, pianificare lo sviluppo di una formazione digitale di qualità, costituire una Digital Experience Company e infine incentivare le start-up digitali. (ANSA)"
Per Aspera Ad Astra!

Il resoconto di Gennaio...

La riunione operativa per definire l'informazione sul tema nazionale e un importante conviviale con il Vicepresidente del CSM


Cosa abbiamo fatto e cosa dobbiamo ancora fare

Il mese di gennaio si è chiuso con la riunione operativa in cui il club ha deciso, su relazione di Antonio Moscato, responsabile con Giusy Cortese, del comitato per il tema nazionale 2011/2012 di procedere nel definire le modalità operative con cui dare il giusto risalto all'informazione sulla donazione dl cordone ombelicale. Il prossimo 31 gennaio ci sarà l'importante conviviale con ospite/relatore l'avv. Michele Vietti, Vicepresidente del CSM - Consiglio Superiore della Magistratura. l'invito può essere scaricato cliccando qui. Si tratta di un prestigioso interclub con il Lions Club Cocconato - Montiglio - Basso Monferrato e i Lions Club Torino Superga, Torino Augusta Taurinorum e Torino Host del distretto 108Ia1. Il Consiglio superiore della magistratura (CSM) è un organo di rilievo costituzionale dell'ordinamento italiano. Esso è l'organo di autogoverno della Magistratura ordinaria, ovvero civile e penale. Ha lo scopo di garantire l'autonomia e l'indipendenza della magistratura dagli altri poteri dello Stato, in particolare da quello esecutivo. Viene nominato per la prima volta all'articolo 4 della legge 511 del 1907, che lo istituisce presso il ministero della Giustizia, sostanzialmente come organo consultivo, e amministrativo greve riguardo alle nomine di alcune cariche entro la magistratura. Pochi mesi dopo, il Governo Giolitti III firma la legge 689 dello stesso anno nel quale definisce e inquadra il nuovo organo, anche se ovviamente, agendo la magistratura in nome del Re, i suoi componenti si configuravano come dipendenti del governo. Le sue funzioni rimasero grossomodo invariate fino alla costituzione Repubblicana, che ne trasformava radicalmente i poteri da organo consultivo-amministrativo presso un ministero, ad organo di auto-governo della Magistratura. Oggi ha sede a Palazzo dei Marescialli, a Roma, in Piazza dell'Indipendenza 6. 

Cosa facciamo a Febbraio...

I club della zona A della seconda circoscrizione organizzano una grande serata a tema ...


...per raccogliere fondi da destinare ad un progetto nella aree alluvionate nel mese di ottobre dello scorso anno!

CarnevaLeo/Lions è il titolo della grande serata che il prossimo 16 febbraio i 5 club della zona organizzaerann per raccogliere fondi da destinarsi alle popolazioni colpite dagli eventi alluvionali dello scorso ottobre. Artisti quali Daniela Carbone solista cantante, Claudio Incaminato Mago Clod past presidente del Nizza-Canelli, Mario Nosengo, direttore artistico e attore sono tra coloro che si sono offerti di partecipare alla serata a tema carnevalesco e in maschera (basta anche solo una piccola mascerina per fare ambiente) con finalità di service.

Gli appuntamenti di Gennaio...

1
2
3
4

5
6
7
8
9
0
1
2
3
4
5
6
7
8
9
0
1
2
3
4



Gli appuntamenti di Febbraio...

1
2
3
4

5
6
7
8
9
0
1
2
3
4
5
6
7
8
9
0
1
2
3
4



Il LC Asti Alfieri per il suo Territorio

IL BATTISTERO DI SAN PIETRO


I Cavalieri Gerolosomitani e l'Ordine di Malta












clicca sull'immagiine per visualizzare le informazioni
clicca per il virtual tour


Gli Amici che collaborano con noi...


Copyright © 2012 Lions Club Asti Alfieri - District 108Ia3 - Italy, All rights reserved.
Email Marketing Powered by Mailchimp