Copy
Guarda la mail nel browser

CREDITO D’IMPOSTA
AUTOTRASPORTATORI
DI MERCI PER CONTO TERZI

CONTRO IL CARO CARBURANTE


 

Gentili Clienti,
 
con la presente si segnala che dal prossimo 12 settembre 2022 sarà attiva la piattaforma, predisposta dall’Agenzia delle Dogane e Monopoli, per consentire agli autotrasportatori di merci per conto terzi di presentare richiesta per usufruire del credito di imposta previsto con il D.L. 50/2022, c.d. “Decreto Aiuti”, per mitigare gli effetti economici dell’aumento del prezzo del gasolio a causa della guerra in Ucraina.
Il portale web sarà fruibile per un periodo di 30 giorni dalla data di apertura.
 
Il credito di imposta è pari al 28% delle spese sostenute nel 1° trimestre del 2022, al netto dell’IVA, per l’acquisto di carburante impiegato su mezzi di categoria Euro 5 o superiore, utilizzati per l’esercizio di attività di trasporto, comprovato mediante le relative fatture d’acquisto.
 
Il credito d’imposta sarà assegnato nei limiti delle risorse disponibili in base all’ordine cronologico di presentazione delle istanze e nel rispetto dei limiti del Registro nazionale degli Aiuti di Stato.
Lo stanziamento per il 2022 è pari a 497 milioni di euro.
 
Il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili, per il tramite dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, trasmetterà all’Agenzia delle Entrate l’elenco delle imprese ammesse a fruire dell’agevolazione e l’importo del credito d’imposta concesso.
 
Per fruire del credito di imposta, da utilizzare esclusivamente in compensazione, le imprese beneficiarie devono presentare il modello F24 unicamente attraverso i servizi telematici messi a disposizione dell’Agenzia delle Entrate, decorsi dieci giorni dalla formazione dell’elenco definitivo dei soggetti ammessi.
 
Il credito d’imposta non concorre alla formazione del reddito e dell’IRAP e non rileva ai fini del rapporto di cui agli artt. 61 e 109 comma 5 del TUIR.
Inoltre, il credito d’imposta è cumulabile con altre agevolazioni che abbiano ad oggetto i medesimi costi, nei limiti del costo sostenuto.
 
   

Per ulteriori informazioni (Decreto Direttoriale, Faq, documentazione, ecc.) Vi invitiamo a consultare la pagina dedicata sul sito del Ministero delle Infrastrutture, al seguente link
https://www.mit.gov.it/documentazione/autotrasporto-merci-decreto-direttoriale-324-del-29-luglio-2022-
 
    
I Vostri Studi di riferimento sono a disposizione per ogni chiarimento.
Cordiali saluti.
 
 
CASMI SERVIZI SRL

Il nostro network
Studio Commercialista
Botteon
MILANO
Studio Commercialista
Cavenaghi
CARATE MEDA
Studio Commercialista
Redaelli
BESANA BRIANZA
Studio Commercialisti
Associati Fusetti
MEDA
Società di Elaborazione
ELBE SRL
BESANA BRIANZA
Studio Commercialista
Casmi
MILANO
SCOPRI CASMI SERVIZI
Sito
Sito
Email
Email
Copyright © 2022 Casmi Servizi, All rights reserved.


Vuoi cambiare la modalità di ricezione di queste e-mail o disiscriverti?
Puoi aggiornare le tue preferenzedisiscriverti dalla lista :-(.

Email Marketing Powered by Mailchimp