Copy

#Aiutiamoli a Fare da Soli

Di tanto in tanto ripeto la stessa domanda. Vi annoierà, forse, ma è cruciale. La progressiva automazione distruggerà posti di lavoro, obbligandoci a ripensare il nostro welfare e lo stesso concetto di lavoro, o saremo in grado di creare nuovi posti, o ancora, più semplicemente, saremo capaci di ripensare il nostro modo di vivere? 

Su La Stampa di questa settimana ho posto l’attenzione ancora una volta sulla scuola, e in particolare sulla didattica. Il modello attuale non ha funzionato perché non riconosce le nostre modalità di apprendimento. E’ buffo. La didattica e la pedagogia su cui abbiamo costruito la scuola è l'esatto contrario del modo in cui apprendiamo. Oggi è urgente riformare la didattica proprio per rispondere alla esigenze del mercato del lavoroLeggevo proprio ieri sullo stesso quotidiano che il Ministro Fedeli ha risposto, a suo modo, con un’intervista. Quanto vuole introdurre va certamente bene, ma non risolve il problema. L'approccio della Fedeli è sempre lo stesso, quello dei ministeriali, per cui il mondo deve rispondere ad un’unica idea, la loro. I cittadini non sono liberi di scegliere o sperimentare sennonché quello che di volta in volta è scelto per loro. Questi sono i nemici della società aperta dove invece i cittadini sono liberi di sperimentare. In Finlandia è appena stato approvato un Piano, il Phenomenal Education (Phenomenal Based Learning) che trasforma profondamente la didattica abolendo di fatto le singole discipline e introducendo un approccio olistico, multidisciplinare e intergenerazionale. Hanno anche abolito i compiti da molto tempo. Cara Fedeli, abolisci i compiti. Ci torneremo. 

A proposito di lavori automatizzati, fremiamo tutti per l’avvento dell’autobus intelligente, che si guida da solo. E con esso dellATAC intelligente, che si governa da sola, senza la presenza ingombrante della politica e del suo popolo di mantenuti. Tra questi ci sono anche i fornitori che nella maggior parte dei casi non sono poveri creditori, ma complici di un sistema di fatture gonfiate e mazzette che con il concordato preventivo vengono bloccate oltre che smascherate. Avete capito? Leggete con attenzione il breve ma completo commento di Raffaello Morelli: a Roma i rubinetti da chiudere non solo quelli dell’acqua, ma quelli che all'ATAC e a tutte le società pubbliche e partecipate continuano ad erogare denaro, il nostro. 

Maria Serra ci spiega dei lavori che i robot ci stanno portando via. Sempre in tema di tecnologia invece, Benedetta Fiani ci descrive la solitudine con cui il nostro dispositivo ci investe. Ecco come sopravvivere. 

Non perdetevi i consigli di Roberto Ruggiero per rendere produttiva e piacevole una riunione di lavoro, mentre Pocah ci aiuta ad utilizzare efficacemente il risponditore automatico della nostra email. Che disastro siamo con l'automatic reply. 

Buona settimana
Paga
Il Futuro si Cambia sui Banchi di Scuola - Una nuova didattica può favorire la creazione di posti di lavoro e diminuire le diseguaglianze che l’avvento dei robot rischia di creare.
(La Stampa - Pietro Paganini)

Continua a leggere
Atac, Gestire il Concordato Senza Ideologie - Privato e pubblico non sono contrapposti. Svolgono due ruoli distinti  ma indispensabili se svolti correttamente. Anche nella crisi del trasporto pubblico romano.
(Raffaello Morelli)

Continua a leggere
Automazione e Lavoro: Chi Fa da Sé, Fa per Tre? - Automazione e tecnologia ci costringono a lavorare quasi un’ora al giorno gratis… Ma chi ci guadagna dal lavoro ombra?
(Maria Serra)

Continua a leggere
Sai Organizzare il Meeting Perfetto? - Quanto è importante che la riunione raggiunga l'obiettivo? Come rendere un meeting interessante? Ecco alcuni consigli pratici per rendere le riunioni piacevoli ed efficaci.
(Roberto Ruggiero)

Continua a leggere
Out of Office, Dimmi che Risposta Dai e ti Dirò Chi Sei - Sei un vacanziere pentito o un vacanziere fiero? E’ tutto scritto nel tuo messaggio automatico di risposta.
(Pocah)


Continua a leggere
Siamo Più Tristi con l'iPhone? - La correlazione tra uso della nuova tecnologia e depressione, non solo è fuorviante, ma anche deresponsabilizzante.
(Benedetta Fiani)



Continua a leggere
Il Ddl Concorrenza, dopo oltre due anni, è finalmente legge. Tutte le luci e le ombre attorno alle liberalizzazioni nell'intervento di Pietro Paganini ad Uno Mattina Estate, Rai Uno.


Guarda il video
La tensione attorno allo sgombero dei migranti a Roma ha raggiunto livelli di cruda violenza. L'opinione pubblica è ancora senza risposte alle tante domande. Pietro Paganini a Studio24, Rainews.



Guarda il video

SMART ARCHITECTURE

 Tributo alle Alpi

SCOPRI LA FOTO

LO SPETTACOLO DELL'UNIVERSO

 Saturno, Cielo a Pecorelle... 

SCOPRI LA FOTO DELLA SETTIMANA
Visit #PNR at pietropaganini.it
Copyright © 2017 Pietro Paganini, All rights reserved.

Want to change how you receive these emails?
You can update your preferences or unsubscribe from this list

Email Marketing Powered by Mailchimp