Copy
.
LO SAI… COS’È IL CASTELLIERE DI TEGNA?
Una fortificazione militare, una villa romana, un luogo di culto? O tutto questo? La storia del Castelliere
di Tegna, che dal Monte Castello osserva il paesaggio dell’intero Locarnese come un’attenta sentinella,
è misteriosa… Sono il Patriziato di Tegna, il Comune Terre di Pedemonte, il Museo e la Pro Centovalli
e Pedemonte e gli Amici delle Tre Terre ad essersi messi sulle sue tracce, lanciando uno dei primi progetti d’interesse archeologico nel futuro Parco Nazionale del Locarnese. Le quattro campagne di scavo che hanno avuto luogo sulle sue rovine tra gli anni Venti e Quaranta, hanno infatti portato alla luce tre cinte perimetrali e vari reperti prevalentemente d’epoca romana. Tuttavia, “oggi chi ne raggiunge le rovine non è consapevole di trovarsi in un luogo d’interesse storico”, spiega Romano Maggetti, coordinatore del progetto di riqualifica paesaggistica e di valorizzazione storico-culturale dell’area, in un articolo apparso sull’ultimo “Agricoltore Ticinese”. Oltre la posa di pannelli informativi, avrà dunque inizio una serie di interventi come la sistemazione delle murature e la manutenzione dei margini boschivi per un importante investimento in gran parte assicurato anche grazie all’aiuto del Parco, come riporta nel testo Adriano Gilà, Presidente del Patriziato di Tegna.
Scarica l’articolo dall’”Agricoltore Ticinese”
 
Nel corso del mese di marzo saranno due gli appuntamenti che permetteranno di scoprire questo tesoro nascosto:
CONFERENZA - Ritrovamenti archeologici, ricerche storiche, un progetto concreto che si sta realizzando grazie all’entusiasmo e alla passione dei suoi promotori: sono questi i temi della conferenza “Il Castelliere di Tegna. Misteriosa sentinella sul paesaggio del Locarnese” che avrà luogo giovedì 9 marzo alle ore 20.15 nella sala multiuso di Cavigliano, organizzata dal Museo Centovalli e Pedemonte.
Scarica la locandina della conferenza
PASSEGGIATA - L’interesse del Castelliere non è solo storico e archeologico, ma anche escursionistico: è una delle tappe più suggestive del Sentiero del Sole, che collega Auressio e Tegna. Chi volesse vederlo con i propri occhi, venerdì 31 marzo potrà iscriversi alla passeggiata proposta da TicinoSentieri.
Scarica la locandina delle passeggiate di TicinoSentieri
   
ANIMALI DI PIETRA… E BAMBINI TRASFORMATI IN ANIMALI…
UN VIAGGIO CON LE NOTE PER CANTARE E BALLARE… L’ALBEROMAGICO E IL PARCO

FESTEGGIANO INSIEME IL CARNEVALE DI BRISSAGO!

 Da giovedì 2 a domenica 5 marzo
Scarica la locandina della tendina “Da Manny tuttofare”

VENERDÌ 17.03 - DOMENICA 9.04
“Gottardo - La Porta al Sud” - Anche il Parco è più vicino grazie ad AlpTransit - Museo Schneggli
Reinach (AG) 

Con Museo Schneggli.

Scarica la locandina

MERCOLEDÌ 29.03 - ORE 20.15
Conferenza " Il paesaggio del Parco Nazionale del Locarnese:
dal lago alle montagne"

Ascona
 

DOMENICA 09.04 - ORE 11-18.30
Mercato del Libro con i produttori e artigiani del Parco e attività
"I segni dei sogni scendono
dal Monte Verità" con S. Mariani 
e "Passeggiando tra le storie"
con i Libricconi -
Piazza Elvezia - Ascona 

Con Eventi Letterari Monte Verità. 

Scarica la locandina

VENERDÌ E SABATO 24/25.03
ORE 19 

Cena al buio - Casa Schira - Loco 
Con Thomas Lucas, Unitas, Inclusion Handicap, Ufficio federale per le pari opportunità delle persone con disabilità.
Scarica la locandina con tutte le date

31.03 / 27.04 / 26.05 / 29.06 / 08.09 / 20.10 
TicinoSentieri va a spasso
nel Parco 

Con TicinoSentieri. 

Scarica la locandina

DOMENICA 23.04 - DALLE ORE 11 
Maratona gastronomica
Centro Dannemann - Brissago 

Con Centro Dannemann Brissago
e guide degli "Angoli nascosti di Brissago"

Il calendario degli appuntamenti 2017 è solo provvisorio, nel corso dell’anno se ne aggiungeranno altri che saranno presentati nelle prossime newsletter e pubblicati sul sito parconazionale.ch.

Altri eventi sul territorio sono pubblicati a questo link
 
DI PROGETTO IN PROGETTO: DALLA STORIA DELLE TERRE
DI PEDEMONTE…ALL'ATTUALITÀ DELLE CENTOVALLI

È di questo mese la prima edizione della rivista “CentovalliNews” curata dal nuovo esecutivo del Comune di Centovalli, che presenta tre iniziative comunali d’attualità attraverso altrettante interviste. Tra queste è Vittorio Kellenberger, Presidente del Consiglio comunale e membro del Consiglio del Parco, a parlarci del Candidato Parco Nazionale del Locarnese e di come quest’ultimo intende sostenere il territorio, vale a dire le idee degli attori locali. Ne sono un esempio due progetti realizzati nell’alta valle con l’aiuto del Parco: la valorizzazione della meridiana naturale scavata nella montagna del Ruscada e visibile da Monadello, che il 25 giugno prossimo sarà festeggiata in occasione della tradizionale Festa del solstizio estivo promossa dagli “Amici dello Strafuloo”, e il restauro del Parco dei Mulini di Lionza, il quale sarà inaugurato il 14 maggio con il Comune e il Museo regionale.

 
Scarica il “CentovalliNews” di febbraio 2017
This email was sent to << Test Email Address >>
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
Parco Nazionale del Locarnese · C.p. 323 · Locarno 6601 · Switzerland
-






This email was sent to gabrielkeller1@rocketmail.com
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
Parco Nazionale del Locarnese · C.p. 323 · Locarno 6601 · Switzerland

Email Marketing Powered by Mailchimp