Copy
Newsletter n.17
PRIMO PIANO
Osservatorio regionale della RCS sulle segnalazioni dei cittadini
La RCS in raccordo con la Conferenza dei Comitati Consultivi delle Aziende Sanitarie ed Ospedaliere della Sicilia vara l'Osservatorio delle Segnalazioni del Cittadino. Obiettivo del nuovo servizio è quello di individuare casi particolarmente significativi, criticità o buone pratiche, segnalati dai Cittadini ed istruiti dai Riferimenti Civici della Salute per consentire maggiore e più aggiornata consapevolezza a tutta la platea degli stakeholdersper e promuovere azioni di miglioramento della qualità e sicurezza delle cure anche attraverso l'attivazione di  Audit Clinici secondo i principi del Governo Clinico. Nel pieno rispetto della privacy e della mission della RCS, l'Osservatorio dunque opererà per attenzionare le criticità, promuovere e diffondere le “buone pratiche” e dare atto delle risposte da parte delle istituzioni. All'Osservatorio la newsletter periodica dedicherà dunque uno spazio ordinario.
Segnalazione | Giardini Naxos: lunghe attese dall'incidente alla visita
Accade a due giovani di Giardini Naxos. Un incidente sulla due-ruote. L'allarme che raggiunge il padre di una delle due. E da lì le attese, lunghe, lunghissime. Alla fine saranno trascorse otto ore prima della presa in carico.
La prima attesa è quella dell'ambulanza. Circa mezzora dopo i numerosi solleciti effettuati dai carabinieri intervenuti.
La seconda attesa è quella della seconda ambulanza. La prima non aveva medico a bordo e non poteva prendere su le due ragazze. Passa un'altra mezzora.
La terza attesa è al lontano Pronto soccorso del Policlinico di Messina. Il nosocomio di Taormina, logisticamente molto vicino al luogo dell'incidente, era sotto sanificazione e non poteva accogliere le giovani.
Al Policlinico le due ragazze attendono che altri pazienti, con patologie o incidenti più gravi, vengano esaminati.
È la dura ma giusta "legge" degli interventi d'emergenza.
Tuttavia, il trascorrere del tempo fa entrare in legittima ansia le ragazze e i loro familiari.
Il Riferimento Civico della Salute di Giardini Naxos Danilo Bevacqua, anche Coordinatore RCS del Distretto di Taormina, ha aperto una segnalazione indirizzata alle Direzioni dell'ASP e del 118 di Messina, alla Direzione del Policlinico "G. Martino" ed al Comitato Consultivo del Policlinico stesso.
Il caso ha avuto ampia attenzione da parte della stampa.
Il senso dell'intervento della RCS è quello di chiedere un Audit interno per far analizzare le criticità e  trovarvi  soluzione. L'obiettivo è quello di dare un contributo - in dialogo e confronto con il Servizio Sanitario Regionale - affinché non si verifichino più episodi di questo genere
NEWS
"Sussidiarità costante per la tutela della Salute bene comune"
La video-dichiarazione del Coordinatore RCS Pieremilio Vasta

“La RCS realizza una sussidiarità costante con le istituzioni perché cresca il senso dello Stato e la cittadinanza agita e responsabile. La Rete rappresenta per ciascuno l’opportunità di partecipare esercitando l’equilibrio tra i propri diritti e i propri doveri nel settore della tutela della Salute, bene comune per eccellenza”: il Coordinatore Regionale prof. Pieremilio Vasta fa il punto sull'esperienza in corso e sottolinea l'importanza dell'alleanza per il benessere delle comunità e delle persone (guarda qui la video-dichiarazione).
Policlinico di Catania
il CCA al "welcome day"

 
Spirito di appartenenza e responsabilità istituzionale, integrazione nel complesso sistema di gestione aziendale e Clinical governance, importanza della comunicazione interna e della relazione con gli stakeholders sono stati gli obiettivi della Giornata di accoglienza dedicata ai nuovi Direttori di Unità Operative Complesse del Policlinico "G. Rodolico-San Marco" di Catania. Più che cerimonia formale è stato un riuscito seminario di informazione ed orientamento all’esercizio delle attribuzioni dirigenziali. “Un’iniziativa finalizzata all’appropriata conoscenza dei meccanismi dell'organizzazione aziendale e della condivisione coordinata della mission e degli obiettivi generali dell’AOU”, ha detto il Direttore Generale Gaetano Sirna che ha voluto a fianco il Presidente del Comitato Consultivo Aziendale Pieremilio Vasta per sottolineare l’importanza dell’integrazione tra Azienda, Professionisti e Cittadini nella tutela della salute quale bene comune.
Santo Stefano di Camastra
campagna  RCS su defibrillatore


Utilizzo del defibrillatore e manovre di rianimazione: questo il tema della campagna di sensibilizzazione organizzata dalla Rete Civica della Salute, coordinamento di Messina presieduto da Marisa Briguglio, in collaborazione con il Comune di Santo Stefano di Camastra. L'iniziativa, promossa dal Riferimento Civico della Salute accreditato al Comune Cetty Catanzaro, si è sviluppata, oltre che nella comunicazione delle informazioni essenziali, anche attraverso vere e proprie simulazioni e ha visto la partecipazione di Tommaso La Macchia e Giuliana Scaffidi, rispettivamente Riferimenti Distrettuali di Milazzo e Mistretta. 
Sant'Angelo di Brolo, Avis e RCS
insieme per "La treccia del sorriso"


L'Avis di Sant'Angelo di Brolo, in collaborazione con la RCS, coordinamento provinciale di Messina, organizza l'iniziativa "La treccia del sorriso". L'iniziativa nasce dalla volontà di supportare la persona nell'esperienza delle cure. In particolare si invita la popolazione a donare una treccia di capelli all'Ospedale San Vincenzo di Taormina per la realizzazione di parrucche destinate ai pazienti oncologici così da consentire loro di fronteggiare alcuni degli effetti dei tattamenti.
Registro Tumori Integrato: la RCS chiamata al Convegno 2021
Convegno 2021 Registro Tumori Integrato: Pieremilio Vasta, Coordinatore RCS, è stato chiamato a intervenire nel parterre dei saluti istituzionali che ha previsto la partecipazione, tra gli altri, di Francesco Priolo, Rettore Università di Catania Gaetano Sirna, Direttore Generale Policlinico G. Rodolico –San Marco, Salvo Pogliese, Sindaco di Catania, Ruggero Razza, Assessore regionale alla Salute, Silvio Brusaferro, Presidente Istituto Superiore di Sanità (ISS), Gianni Rezza, Direttore generale prevenzione del Ministero della Salute, Francesco Bevere, Dirigente generale Dipartimento Attività Sanitarie e Osservatorio Epidemiologico, Fabrizio Stracci, Presidente Associazione Italiana Registri Tumori (continua). 

Notizie dal territorio

Clicca sull'immagine per leggere la notizia
Catania
Banca del latte umano donato
all'Ospedale Garibaldi
Ragusa
A Modica sabato e domenica
gli "Sweet Open Day"
Agrigento
Rete di cooperazione
per le malattie infettive
Caltanissetta
Congresso di Neurologia
Novità sull'Alzheimer
Vuoi partecipare attivamente alla Rete Civica della Salute? Puoi diventare Riferimento Civico della Salute della tua città (clicca qui). Vuoi rimanere aggiornato sulla sanità, gli stili di vita salutari, il sistema salute? Iscriviti come Cittadino Informato (form).
PRIVACY POLICY QUI
Copyright © 2020 RCS all rights reserved
Qui puoi AGGIORNARE LE PREFERENZE
oppure CANCELLARE LA TUA ISCRIZIONE






This email was sent to <<Email>>
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
Rete Civica della Salute · Piazza Ottavio Ziino · Palermo, PA 90100 · Italy

Email Marketing Powered by Mailchimp