Copy
MISURE A SOSTEGNO DELLA LIQUIDITA'
Gent.li Aderenti,
 
si susseguono le circolari del Ministero, delle associazioni di categoria e bancarie, in merito alle misure di sostegno alle micro, piccole e medie imprese.
 
Non Vi sono particolari elementi di novità, ma riteniamo utile rammentare le principali misure  proposte e soprattutto sottolineare le modalità operative e le caratteristiche minime necessarie.
 
Per poter accedere alle misure di sostegno propose dal Governo, l’impresa deve:
  1. essere classificata come una micro, piccola o media impresa ( meno di 250 dipendenti, fatturato inferiore ai 50.000,00 di euro), compresi anche i professionisti e le ditte individuali.
  2. essere in BONIS, vale a dire non deve avere posizioni debitorie classificate come “deteriorate” e in particolare non deve avere rate scadute  da più di 90 gg.
Le misure non si attivano automaticamente, ma l’impresa deve presentare una specifica comunicazione il cui modello verrà fornito dalla stessa banca. La comunicazione può essere inviata anche per pec.
 
Le banche e gli intermediari finanziari sono tenuti ad accettare le comunicazioni di moratoria se rispettano i requisiti sopra indicati.
 
Queste in sintesi le misure principali:
  1. le aperture di credito (anticipo fatture / salvo buon fine ecc..) in essere al 29/02/2020 non possono essere revocate fino al 30/09/2020; vale sia per la parte utilizzata, sia per la parte ancora da utilizzare, che quindi potrà continuare ad essere eventualmente utilizzata;
  2. i rimborsi dei prestiti in un’unica soluzione, scadenti prima del 30/09/2020, sono sospesi fino al 30/09/2020.
  3. tutte le rate di mutui e finanziamenti a rimborso rateale, con scadenza fino al 30/09/2020, (cioè compresa la rata in scadenza al 30/09/2020) sono sospese fino al 30/09/2020.
Tutte queste misure sono a costi accessori “zero”, cioè le banche e gli intermediari finanziari non posso applicare nessun costo di gestione accessorio.
 
Le misure sopra adottate sono coperte a titolo gratuito da un apposito Fondo di garanzia per le PMI
 
Per maggiore dettaglio Vi invitiamo a leggera la circolare cliccando qui.
 

 
Dott. Roberto Atti | RESPONSABILE AMMINISTRAZIONE E FINANZA
Seguici su Facebook
Instagram
LinkedIn
Visita il nostro sito web

Copyright © 2020 Made Italia S.p.A., All rights reserved.
Email Marketing Powered by Mailchimp